"L'essere ignota non impedisce alla verità di essere vera"
(Richard Bach)

Cordula


 

Contributo Ratzinger a Sinodo su Pedofilia
(parte III)

Prosegue la pubblicazione degli Appunti di J. Ratzinger da lui offerti per il Sinodo sulla pedofilia.

Contributo Ratzinger a Sinodo su Pedofilia
(parte II)

Prosegue la pubblicazione degli Appunti di J. Ratzinger da lui offerti per il Sinodo sulla pedofilia.

Io e i miei 12 fratelli

(Viviana Mazza, Corriere della Sera – 19/07/19) Le due mamme di Eli Baden-Lasar non gli hanno mai nascosto di essere stato concepito con l’aiuto di un donatore di sperma.

Serve la direzione spirituale?

Riflessioni sull'Eucarestia

Il 17 Aprile dell’anno 2003 Giovanni Paolo II dava la sua ultima enciclica: Ecclesia de Eucharistia

Un giorno a Nôtre Dame

Dall'omelia del Cardinal Pacelli in Nôtre Dame a Parigi nella celebrazione del 13 luglio 1937

Buona settimana Santa come la Vita

Non dimenticate che stare con Cristo vuol dire, senza possibilità di dubbio, imbattersi nella sua Croce.

La sposa canta

Ite bella sa manu como chi juchet s’aneddu ‘e oro.

Cosa è la fede

La fede è la profonda convinzione che Dio, attraverso Cristo nello Spirito Santo, è presente ed agisce realmente nella Chiesa.

Non è Clericalismo, è Lussuria

Riportiamo da “TESTIMONIUM VERITATIS

Provate a immaginare un summit di agronomi. Convocati dal capo degli agronomi, arrivano da tutto il mondo e dicono di essere assai preoccupati.

don Luigi Sturzo - La Fede, il Giudizio, la vera passione per il mondo

La Fede, il Giudizio, la vera passione per il mondo

I diritti dell’uomo e del cittadino sono più noti dei doveri; se non altro, se ne parla di più, e si fanno valere con maggiore efficacia. Ma dei doveri non si ha un’idea chiara, al di là di quelli di obbedire alle leggi e di pagare le tasse, cosa di cui molti farebbero volentieri a meno, se non ci fossero multe e prigioni.

Consapevoli di questa forza

L’amore di Dio non è un atto imposto all’uomo dall’esterno, ma sorge spontaneo dal cuore come altri beni rispondenti alla nostra natura.

Venticinque anni dopo...

Venticinque anni fa, l'8 febbraio del 1994, il Parlamento Europeo votò una risoluzione che invitava gli Stati europei a promuovere e a tutelare giuridicamente l'omosessualità.

Juilia Kristeva

Juilia Kristeva, che ha ricevuto una laurea ad honorem dallo IULM il giorno 12 dicembre, ha tenuto per l’occasione una Lectio Magistralis molto interessante.

Il fatto che un atto sia una mia scelta non qualifica affatto il mio agire come buono, vero, giusto.

Dalla lectio magistralis del Card. Bagnasco al Congresso del 18 novembre di “Scienza e Vita” a Roma.

La Grande Stoltezza 
(ovvero dell’Emergenza Educativa)

Ecco la grande stoltezza: i figli sono tenuti in minor conto degli schiavi.
Infatti, se non proprio per amor loro, certo per nostro interesse, i servi li correggiamo.

cardinale - Giacomo-Biffi

Una fortuna imparagonabile

Noi avevamo una fortuna di cui i ragazzi di oggi godono raramente.
Certo non conoscevamo merendine costose e raffinate, viaggi in terre lontane, settimane bianche, telefonini o personal computer, ma avevamo una madre dedita totalmente alla famiglia, cioè soprattutto a noi, io i miei fratelli.

Questi giorni che passano così rapidi

“In questi giorni, che passano così rapidi, noi decidiamo della nostra esistenza eterna”.
Così Romano Guardini, nella sua Omelia “Rivelazione e nascondimento”.
La cosa che, in fondo, a Guardini urgeva comunicare, era l’invito a non nascondersi(/ci) nella vertiginosa predisposizione all’abisso, comune ad ognuno.

Mostrare vero il falso e il falso vero

“Quando infatti la derisione è diretta contro la colpa, non si acquista certo nessun merito in virtù della derisione.
Ma viene derisa la semplicità del giusto” (Gb12,4 volg.).
La sapienza di questo mondo sta nel coprire con astuzia i propri sentimenti, nel velare il pensiero con le parole, nel mostrare vero il falso e falso il vero.

Il caso serio

Il nome di questa sezione è ripreso da un'opera di H.U. von Balthasar piuttosto ‘leggera’, in quanto a formato, ma che, in realtà, è pesante alquanto sul piano della coscienza critica che tutti, almeno quelli che si onorano di definirsi cristiani, sono tenuti a desiderare, imparare, coltivare.